I pitbull (e altri cani a pelo corto) possono avere freddo in inverno?

Come proprietari di cani, spesso diamo per scontata la robustezza dei nostri animali.

Tutti tranne i quattro piedi più coccolati trascorrono la loro vita camminando scalzi, nudi ed esposti agli elementi, mentre indossiamo scarpe e vestiti eleganti. Alcuni di noi hanno persino l'audacia di lamentarsi del tempo prima di far marciare i nostri cani, in gran parte non protetti.



perché agli animali piace essere coccolati?

Per la maggior parte, questo approccio è sufficiente. La maggior parte dei cani sono campeggiatori piuttosto duri, che sono protetti dalla loro pelliccia, dai puntali coriacei e dallo spirito audace. Ma questo non significa che siano invincibili, tutt'altro.


TABULA-1


Tutti i cani sono sensibili alle basse temperature , ed è importante che tu adottare misure per mantenere caldi i pitbull e altre razze a pelo corto quando fa freddo .

cani a pelo corto inverno

Cosa rende un cane vulnerabile al freddo?

Il pelo corto non è l'unica caratteristica che rende difficile per i cani affrontare il freddo; molte altre caratteristiche influenzano il modo in cui un cane affronta le basse temperature . Alcuni dei tratti più importanti in questo senso includono:



Capelli corti

Il pelo del tuo cane aiuta a proteggere la sua pelle e a isolare il suo corpo.

Come tutti gli animali endotermici (a sangue caldo), il tuo cane produce calore nel suo corpo. Più di questo calore corporeo riuscirà a trattenere, più caldo si sentirà.

Quindi, il pelo del tuo cane funziona esattamente come il tuo maglione. Di conseguenza, più lunga e spessa è la sua pelliccia, più caldo rimarrà a temperature fredde.



Cappotto singolo


TABULA-2

La maggior parte dei cani ha un pesante mantello di spessi peli di guardia, che li proteggono dagli elementi e trattengono il calore. Tuttavia, husky, malamute e altri cani provenienti da climi freddi hanno in genere un secondo strato, chiamato sottopelo, di peli più morbidi e densi per aiutare a isolare ancora di più i loro corpi. I cani che non hanno questo sottopelo hanno maggiori probabilità di soffrire di basse temperature.

Basso contenuto di grasso corporeo

I peli non sono l'unica cosa che isola il corpo di un cane, il grasso è anche un efficace isolante. Ciò significa che le razze molto magre – i levrieri sono un perfetto esempio – sono più suscettibili al freddo rispetto alle razze con più cuscino.

Questa tendenza si riflette in molti animali selvatici; foche, balene, orsi e altri mammiferi che vivono in climi freddi spesso si isolano con uno spesso strato di grasso, mentre quelli che vivono vicino all'equatore di solito mancano di grasso extra.

Taglia piccola

I cani producono costantemente calore all'interno del loro corpo e questo calore cerca costantemente di fuggire nell'aria fresca il più facilmente possibile.

Ciò causa un duplice problema per i cani di piccola taglia. Primo, hanno meno tessuto corporeo che produce calore rispetto ai cani più grandi , che funge da svantaggio iniziale. Tuttavia, hanno anche una superficie maggiore rispetto alle loro dimensioni rispetto ai cani di grossa taglia , il che significa che è più facile per il calore sfuggire ai loro corpi, risultando in un cane freddoloso!

Costruzione allampanata

Come le dimensioni, la forma può aumentare il rapporto superficie-volume di un cane, il che gli farà perdere rapidamente calore quando fa freddo. Ciò significa che i cani lunghi e magri o quelli con le gambe molto lunghe saranno più suscettibili al freddo rispetto ai cani bassi e tozzi, con le gambe corte. Gli hipster con i jeans skinny di solito affrontano problemi simili.

il miglior cibo per bassotti

Grandi orecchie


TABULA-3

Poiché le orecchie del tuo cane sono sottili e piene di vasi sanguigni, funzionano come radiatori molto efficaci. Anche se questo è utile per rinfrescarsi nella calura estiva, significa che i cani con le orecchie grandi sono più suscettibili alle basse temperature rispetto ai cani con orecchie di dimensioni più modeste.

La maggior parte dei cani può esibire uno o due di questi tratti senza essere eccezionalmente sensibile al freddo, ma quelli che possiedono molte di queste caratteristiche di solito hanno difficoltà a sopportare il freddo.

8 razze destinate al freddo: quali cani sono più suscettibili al freddo?

Mentre la salute, le condizioni del mantello, le dimensioni del corpo e l'età possono anche svolgere un ruolo nella tolleranza di un cane alle temperature fredde, diverse razze sono tipicamente poco adatte ai climi freddi.

Tra le altre, le seguenti razze possono soffrire a basse temperature:

1. Pitbull

pitbull

Pitbull terrier americani, American Staffordshire terrier e simili tipi di razze di pitbull sono cani a pelo corto e magri, poco adatti al freddo.

Hanno un'immagine da duro e certo: sono noti per distruggere i giocattoli progettati per altri cagnolini, al punto da richiedere il giocattoli più duri e letti per cani più resistenti in giro - ma come ti dirà qualsiasi proprietario, sono teneri all'interno.

Dato il loro pelo corto e la corporatura magra, oltre al loro alto bisogno di attenzione umana, i pitbull sono meglio considerati come cani interni.

2. Beagle

beagle per l

I beagle hanno un doppio strato, ma nessuno dei due è particolarmente lungo, quindi non sono ideali per il freddo.

Inoltre, sono piccoli, ma hanno le orecchie di un cane molto più grande, che accelera la velocità con cui perdono il calore corporeo.

3. Bassotto

bassotto

I bassotti sono benedetti con il doppio mantello e alcuni hanno persino i capelli lunghi, ma le loro piccole dimensioni contrastano questo, quindi prendono il raffreddore abbastanza facilmente. Inoltre, il loro design lungo del corpo aumenta il rapporto superficie-volume, esponendoli ulteriormente alle basse temperature.

4. Cinese crestato

crestato cinese

Non sorprende che un cane spesso senza pelo sia in questa lista, ma anche i crestati di powderpuff sono mal equipaggiati per combattere la tundra artica. In effetti, dovresti probabilmente evitare di camminare troppo vicino alle prese d'aria dell'aria condizionata mentre tieni uno di questi piccoli cuccioli trapuntati. Che siano ricoperti di pelo o meno, i crestati cinesi sono cani piccoli e di costituzione delicata, particolarmente sensibili alle basse temperature.

5. Levriero

levriero pigro

I levrieri sono a pelo corto, allampanato e magro, il che li rende compagni poveri quando fa freddo. I levrieri, infatti, sono caratterizzati da adattamenti che li aiutano a disperdere rapidamente il calore corporeo; correre ad alta velocità genera molto calore, quindi gli allevatori hanno cercato di evidenziare molti degli attributi che li fanno raffreddare facilmente.

6. Whippet

frusta

Date le loro somiglianze con i levrieri, non è sorprendente vederli in questa lista. Tuttavia, il povero whippet è ancora più piccolo del levriero, quindi è ancora più suscettibile al freddo. Se indossi un maglione, probabilmente anche il tuo whippet ne ha bisogno.

7. Basenji

Basenji

Come ci si aspetterebbe, i veloci cani da caccia che provengono dalle foreste tropicali del Congo non sono esattamente adatti per vivere in un paese delle meraviglie invernale. Sono fatti per la corsa e hanno capelli notevolmente corti, corporatura piccola e una corporatura relativamente magra, il che si aggiunge a un cane che preferirebbe vivere nella cintura del sole.

8. Farfalla

la farfalla

I papillon hanno un sottile strato singolo che non fornisce molto isolamento dal freddo. Aggiungi questo alle loro piccole dimensioni del corpo e alle gambe relativamente snelle e ottieni un cane che ha bisogno di un maglione ogni volta che cammina troppo vicino al frigorifero. I papillon hanno anche orecchie piuttosto grandi (e terribilmente accattivanti), che consentono ancora più del loro prezioso calore corporeo di fuoriuscire.

Come tenere al caldo il cane in inverno

Puoi aiutare a mantenere a suo agio il tuo cane sensibile al freddo lasciandolo trascorrere la maggior parte del suo tempo all'interno o fornendogli un cuccia riscaldata per cani o cuccia e una coperta calda in cui può scavare un nido. Tuttavia, anche i cani che trascorrono la maggior parte della loro vita in casa dovranno uscire 3 o 4 volte al giorno. Di conseguenza, dovrai adottare misure per proteggere i cani avversi al freddo durante i viaggi all'aperto nei mesi invernali .

Sfortunatamente, non ci sono molte strategie diverse per farlo – in pratica, devi solo avvolgere il tuo piccolo cucciolo in un capospalla supplementare . Ma, tra i lati positivi, questo ti dà la possibilità di decorare il tuo povero cucciolo in innumerevoli intelligente e divertente modi.

Ti suggeriamo di dare un'occhiata al nostro elenco delle migliori giacche invernali per cani – c'è un capospalla per ogni cucciolo lì!

giacche invernali per cani

I maglioni sono generalmente la difesa di prima linea contro il freddo e funzionano abbastanza bene allo scopo. Molti cani impareranno ad anticipare la procedura di indossare il maglione e ad aiutare nel miglior modo possibile.

Anche scarpe e altri tipi di calzature protettive sono una buona idea per cani che si raffreddano facilmente, in particolare se devono camminare nella neve o nel ghiaccio. I sali antigelo possono anche ferire le zampe di un cane in inverno. Anche se opti per il ghiaccio sicuro per gli animali si scioglie , i tuoi vicini potrebbero non essere così generosi e i bottini assicureranno che le zampe del tuo cucciolo siano protette dai sali dolorosi sul marciapiede.

Assicurati di incoraggiare il tuo piccolo guerriero invernale a correre, saltare e giocare mentre è fuori per assicurarti che faccia abbastanza esercizio, ma questo aiuterà anche a mantenere la sua fornace interna accesa a tutto volume. Una volta che il tuo cane perde interesse o esprime il desiderio di tornare dentro, accomodalo e lascialo saltare nel suo luogo accogliente preferito per scongelarsi.

cosa succede se il mio cane morde qualcuno?

Se sei preoccupato che il tuo cane non stia facendo abbastanza esercizio, prova a lasciarlo correre fuori per brevi periodi di tempo, prima di tornare dentro per riscaldarsi . Ciò lo aiuterà a stare a suo agio ed eviterà la febbre da cabina.

Soprattutto, presta attenzione al tuo cane e usa il buon senso per tenerlo al sicuro.

***

È importante capire che alcuni cani non sono in grado di tollerare molto bene le basse temperature, quindi considera sempre il tuo clima prima di selezionare una razza. Se il tuo cucciolo non è l'ideale per le temperature fredde, assicurati di impacchettarlo in inverno ed evitare di farlo stare fuori per lunghi periodi di tempo.

Come aiutate a mantenere il vostro cane caldo e al caldo durante i mesi invernali? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Articoli Interessanti