Guida all'adozione del cane Parte 2: Le prime 24 ore (portare a casa il cane)

Immagina questo: stai andando al rifugio per prendere un nuovo cane. Hai fatto tutto il preparazione che abbiamo trattato nella parte 1 e sei sicuro di essere pronto per il tuo nuovo membro della famiglia.

Quando arrivi al rifugio e ti siedi in una sala d'attesa, potresti renderti conto che ancora sentirsi impreparato. Ti starai chiedendo:



  • Sei pronto per il viaggio in macchina verso casa?
  • Cosa dovresti aspettarti per la prima notte?
  • Come imposti il ​​tuo nuovo migliore amico al successo una volta varcata la soglia?

Le prime 24 ore del tuo rapporto con il tuo animale domestico sono difficili e piuttosto travolgenti. Devi bilanciare eccitazione, anticipazione e stress. Vuoi che tutto sia perfetto, ma è importante capire che ci sarà un periodo di adattamento.


TABULA-1


Sei solo umano e sei destinato a fare alcuni passi falsi, ma con questa guida ti aiuteremo a coprire tutte le tue basi per assicurarti che tu e il tuo cane facciate del vostro meglio (e zampa) in avanti per la vostra nuova vita insieme.

Esaminiamo come impostare il tuo cane per una vita di successo facendo bene le prime 24 ore.



Anteprima dei contenuti nascondere Le tue prime 24 ore con la nuova guida per cani Gli inizi: cosa fare prima di tornare a casa Parte 1: Incontrare l'intera famiglia (compresi i membri Furry) Parte 2: inizia a distribuire dolcetti al più presto Parte 3: Rispondi a 20 domande (se non l'hai già fatto) Dirigendosi verso casa e benvenuto iniziale Parte 4: Il viaggio in macchina verso casa Parte 5: Le prime ore a casa Sistemarsi e iniziare la routine Parte 6: La prima (e più lunga) notte Parte 7: La prima giornata intera insieme Problemi comuni del primo giorno

Le tue prime 24 ore con la nuova guida per cani

Diventeremo piuttosto granulari qui, ma tieni presente che questo pezzo serve come linea guida: la tua esperienza potrebbe variare.

I cani che sono stati salvati in affidamento o che sono stati nel rifugio solo per un giorno o due avranno un tempo più facile per riadattarsi alla vita domestica rispetto ai cani che sono stati nel rifugio per settimane, provengono da situazioni di accumulo o sono allevatori di cuccioli sopravvissuti.

In questa guida, fai del tuo meglio per unirti a me nella testa del tuo nuovo cane. Potresti già adorare il tuo nuovo amico a quattro zampe, ma il tuo nuovo cane non ti conosce ancora davvero. Non sa che la tieni per sempre - sei solo un altro sconosciuto.



Probabilmente ha avuto molti cambiamenti nella sua vita ultimamente e sarà stressata. Quella fatica può manifestarsi come letargia, paura o sovreccitazione.

Rispolvera il tuo segnali calmanti del cane e ricordati di andarci piano: la prima notte è a rischio enorme per pila di trigger il tuo cane in malo modo.

Il trigger stacking si ha quando molti fattori di stress minori fanno sì che un cane attraversi quella soglia della linea rossa e diventi pauroso o aggressivo (grida a Woof piace incontrarsi. per aver ispirato il nostro diagramma di sovrapposizione dei trigger).

innescare l

Gli inizi: cosa fare prima di tornare a casa

Hai scelto il tuo nuovo amico (se trovato attraverso a sito web per l'adozione di cani come Petfinder, un rispettabile allevatore, o in un rifugio per animali locale) e oggi è il grande giorno: è ora di tornare a casa!

Parte 1: Incontrare l'intera famiglia (compresi i membri Furry)

Assicurati di portare tutta la tua famiglia a conoscere il tuo nuovo cane.

Se sei venuto da solo, la maggior parte dei rifugi terrà il cane per te mentre vai a prendere i membri della famiglia. Anche se il cane sarà il tuo cane, è sempre una buona idea assicurarsi che il cane e tutta la tua famiglia abbiano una buona chimica.

Ancora più importante, porta con te i tuoi altri cani. Presentaci i tuoi cani al guinzaglio in uno spazio aperto e all'aperto. Questo può aiutare a ridurre lo stress per il tuo primo cane, poiché avrà già familiarità con il tuo nuovo cane prima che entri in casa sua.

cani-che-si-incontrano

Come presentare il tuo nuovo a quello esistente?

Idealmente, questo procederà in più fasi:

  • Passo 1 : Ottieni due gestori. Ogni persona avrà un cane al guinzaglio.
  • Passo 2 : Porta i due cani paralleli l'uno all'altro con alcuni ostacoli fermi tra di loro. Adoro portare a spasso i cani ai lati opposti di una fila di macchine parcheggiate. Le interruzioni visive aiuteranno a ridurre la tensione per i cani.
  • Passaggio 3 : Lascia che un cane segua l'altro cane in un'area giochi recintata. Assicurati che non ci siano giocattoli o dolcetti per terra che potrebbero causare una rissa!
  • Passaggio 4: Circonda i cani l'uno intorno all'altro, cercando di tenere i guinzagli sciolti.
  • Passaggio 5: Con i guinzagli sciolti, lascia che i cani si incontrino. I conduttori potrebbero aver bisogno di girare in cerchio per ridurre la tensione sui guinzagli mentre i cani si impennano.
  • Passaggio 6: Se tutto va bene, lascia cadere entrambi i guinzagli contando fino a 3 e lascia che i cani facciano le loro cose.

Se c'è qualche segno di tensione (un cane rigido con la coda alta, un ringhio o uno schiocco), chiama i cani a parte e riprova tra qualche minuto. Mantieni i cani in movimento per ridurre la tensione.

Assicurati di avere a portata di mano una tromba d'aria o un tubo flessibile nel caso in cui le cose vadano davvero male: questo è il modo più sicuro per rompere una rissa tra cani !

Parte 2: inizia a distribuire dolcetti al più presto


TABULA-2

Una volta che il tuo nuovo cane ha incontrato la tua famiglia e il cane residente, sei pronto per compilare i documenti.

Porta con te dei bocconcini o chiedi al consulente per l'adozione di alcuni - assicurati di iniziare subito a dare al tuo nuovo cane un sacco di bocconcini.

dare un bocconcino al cane

Fallo anche se vuoi che il tuo cane perda qualche chilo a lungo termine: ne vale la pena iniziare con la zampa giusta.

Questo generoso comportamento nel dispensare premi aiuta a consolidare immediatamente la tua relazione. Ricorda, questa non è corruzione: sta solo mostrando al tuo cane quanto sei incredibilmente bello e fantastico!

Il tuo nuovo cane non ti conosce e darle dei bocconcini è un modo per dimostrarle che sei una persona fantastica con cui stare, poiché il cibo sembra uscire magicamente da te!

Parte 3: Rispondi a 20 domande (se non l'hai già fatto)

Se non hai già incontrato il cane (idealmente lo avrai già incontrato alcune volte), questo è un buon momento per chiedere a quantità di domande sul tuo nuovo cane.

Ricorda che il rifugio potrebbe non sapere molto sulla storia di questo cane, ma è comunque bene chiedere.

Per ricapitolare dal nostro post su cosa fare prima di portare a casa un cane del rifugio, alcune buone domande includono:

  • Sono stati effettuati interventi medici sul cane? Richiedi una copia della cartella clinica e dei vaccini.
  • Il cane ha mostrato comportamenti preoccupanti dalla sua storia? o mentre è sotto la cura del soccorso?
  • Questo cane ha una storia con i bambini? Se il cane non ha una storia nota con i bambini, ma tu hai figli o stai pianificando di iniziare una famiglia, passerei quel cane per la sicurezza di tuo figlio.
  • Come sta con gli altri cani? Di che età e sesso i cani ha incontrato e con cui si è comportata bene? Ci sono stati problemi con altri cani mentre erano al rifugio? E quando è al guinzaglio con altri cani?
  • Ha mai incontrato un gatto?
  • Come se la cava con persone di età diverse? , generi, dimensioni o forme?
  • È mai scappata dal rifugio o dalla casa? Se sì, in quali circostanze?
  • È stata distruttiva nella sua ultima casa? Se sì, in quali circostanze?
  • Dove era tenuto questo cane? Da dove veniva? Questo è molto importante. Sapendo che il tuo cane era salvato da un allevamento di cuccioli o situazione di accumulo aiuterà ad adeguare le vostre aspettative per quanto riguarda la formazione e la socializzazione. Ancora una volta, alcuni soccorsi o rifugi potrebbero non saperlo: il mio border collie è stato lasciato in un canile notturno al rifugio con pochissime informazioni. È diventato bravo come loro!
  • Ha mai abbaiato, ringhiato, scattato, affogato, morso? , o denti scoperti a un altro cane o umano? In quali circostanze?

Un cane con un record di morsi non ha bisogno di essere ignorato se è comunque adorabile.

È importante raccogliere quante più informazioni possibili sulle circostanze dell'incidente. UN cane che morde e si è rotta la pelle quando ha perso il giocattolo da rimorchiatore, o ha morso quando aveva un forte dolore, è molto diverso da un cane che si è lanciato e ha morso un estraneo nel bel mezzo di una passeggiata.

Una volta che sei soddisfatto della storia del tuo cane, è ora di uscire.

Molti grandi rifugi hanno un negozio, quindi puoi prendere qualsiasi cosa dell'ultimo minuto come un detergente enzimatico per animali domestici, un guinzaglio o un letto prima di tornare a casa. Una volta pagato tutto, è il momento del viaggio in macchina!

Dirigendosi verso casa e benvenuto iniziale

Parte 4: Il viaggio in macchina verso casa

Per le prime 24 ore con il tuo nuovo cane, ridurre lo stress ed evitare i fattori scatenanti sarà il nome del gioco.

Detto questo, ci sono alcune situazioni stressanti che non possono essere evitate. Il tuo primo viaggio in auto verso casa è uno di questi.

a che età hanno i cani completamente cresciuti?

Alcuni cani del rifugio non sono mai stati in un'auto tranne il giorno in cui sono stati portati al rifugio, quindi potrebbero non essere entusiasti di riprovarci.

Il tuo nuovo cane potrebbe saltare direttamente in macchina, pronto a partire. È quello che ha fatto Barley quando l'ho portato a casa. Altri cani si fermeranno, si dimeneranno al guinzaglio o si sdraieranno quando incontrano l'auto.

Abbiamo avuto tre cani fuggire dal rifugio da soli il mese scorso mentre i loro proprietari cercavano di farli salire in macchina!

cane spaventato in macchina

Usa una combinazione di dolcetti e una leggera pressione al guinzaglio per convincere il tuo cane a salire in macchina. Fai attenzione a tenere d'occhio il linguaggio del corpo del tuo cane prima di prenderlo in braccio o spingerlo in macchina: se è abbastanza spaventato, potrebbe mordere. Idealmente, usa una cassa o vettore progettato per i viaggi in auto .

Ricorda, è sempre una buona idea testare un nuovo prodotto su una piccola chiazza di pelle, poiché alcuni cani potrebbero essere allergici a determinati ingredienti!

Una volta in macchina, continua a dare al tuo cane molte prelibatezze come se piovesse dal cielo! Se il tuo cane è davvero abbastanza spaventato, potrebbe non mangiare - non preoccuparti, è abbastanza comune. Continua a offrirglieli: potrebbe iniziare a mangiare alla fine.

La regola numero uno per il viaggio in macchina verso casa è andare dritti a casa.

Molti nuovi proprietari sono tentati da PetCo, PetSmart o dal negozio di alimenti naturali per animali domestici. Non soccombere! Stiamo cercando di ridurre lo stress e i fattori scatenanti.

Anche se il tuo cane sembra a posto, ricorda che probabilmente è ancora stressato . Puoi andare a PetCo la prossima settimana: sarà ancora lì. Se hai ancora bisogno di provviste, chiedi a un amico o a un familiare di badare al cane o di fare commissioni per te.

L'unico posto in cui il tuo cane dovrebbe essere il d-day è al rifugio/allevatore oa casa.

Al rifugio, riceviamo innumerevoli chiamate da nuovi adottanti che vogliono sapere perché il loro cane ha ringhiato o si è nascosto dentro PetSmart . Insistono sul fatto che il cane stava bene e si divertiva mentre sceglieva un nuovo giocattolo, e poi è scattato. Questo è il definizione dell'impilamento del grilletto.

Se hai mai provato a fare la spesa alla fine di una giornata in cui eri in ritardo al lavoro e sei stato sgridato dal tuo capo, sai come anche i normali processi di routine possono diventare travolgenti. Non mettere il tuo cane in quel tipo di situazione!

Inoltre, il tuo cane potrebbe avere la tosse dei canili o non aver finito con i suoi vaccini, nel qual caso non è fisicamente sicuro portarla in giro! È meglio per tutti se porti Fifi direttamente a casa.

Parte 5: Le prime ore a casa

Sei arrivato a casa, evviva! È stato un calvario, quindi crolli sul divano e tiri fuori il telefono per pubblicare alcune foto di Fifi al rifugio, in macchina o in grembo.

Immediatamente, ricevi messaggi da amici che vogliono incontrarla! Come arbitrare le prime ore? È tutto così eccitante.

Non sono ammessi ospiti!

So che sto iniziando a sembrare davvero zoppo qui, ma per favore non portare ospiti durante i primi giorni a casa del tuo cane. Il tuo cane ha già avuto una giornata fantastica!

Questi primi giorni dovrebbero essere usati per aiutare il tuo cane a legarsi a te – questo renderà più facili le presentazioni future in quanto ti chiederà di appoggiarti per il supporto emotivo. I tuoi amici dovranno accontentarsi delle foto e dei video su Facebook, Snapchat e Instagram!

Attività e dare al tuo cane il Grand Tour

Le prime ore dall'arrivo del tuo cane dovrebbero concentrarsi sul relax.

Introducila al resto della casa e alla sua zona notte. Portala nel cortile sul retro al guinzaglio o fai passeggiate tranquille e tranquille intorno all'isolato. Puoi presentarle alcuni giochi come fetch o tirare anche.

Fai attenzione allo stress e ai segnali di calma

Tieni d'occhio i segnali calmanti come ansimare, occhio di balena, zampe sudate, leccarsi le labbra e leccarsi eccessivamente la mano.

Se li vedi, fai un passo indietro e considera se c'è qualcosa che il tuo cane potrebbe interpretare come spaventoso o stressante.

Se un determinato oggetto sta causando ansia, prova a rimuoverlo o associalo a qualcosa di fantastico. Ad esempio, all'inizio Barley era molto stressato dagli altoparlanti del mio ragazzo. Ho iniziato a dargli un regalo ogni volta che guardava gli altoparlanti. Ha imparato rapidamente che gli altoparlanti sono davvero fantastici!

Introduci divertenti giochi di casse

Se hai intenzione di usare una cassa, inizia a lavorarci sopra giochi di casse al momento. Vuoi essere sicuro che il tuo cane abbia familiarità e si senta a suo agio con la gabbia prima che passi la notte a dormire lì!

Questo è un ottimo modo per dare da mangiare al tuo cucciolo la sua cena: la guadagnerà giocando ai giochi della cassa e mangiare dalla tua mano è un ottimo modo per creare fiducia e un legame.

Suggerimento: non è per tutti, ma personalmente non do mai da mangiare ai miei cani con le ciotole. L'orzo mangia sempre e solo dal suo Kong Wobber o la mia mano mentre ci alleniamo! L'alimentazione manuale può essere un ottimo modo per costruire un legame con il tuo nuovo cane.

Prepara alcuni giocattoli e puzzle per il tuo cucciolo

Se non l'hai già fatto, riempi alcuni Kong con cibo per cani umido, burro di arachidi o crema di formaggio e congelali (o guarda il nostro raccolta di ricette di piatti Kong qui ).

Li uso nella cassa, mentre lavoro se Barley è fastidioso o ogni volta che esco di casa. Leccare è calmante per i cani, quindi i Kong sono un ottimo trampolino di lancio per calmare il tuo cane, specialmente durante i primi giorni.

Suggerimento professionale

Alcuni prodotti come Rimedio di salvataggio nell'acqua del tuo cane è un altro modo a base di cibo per ridurre lo stress per il tuo nuovo cane!

Aspettati alcuni incidenti: sono normali

Il tuo cane potrebbe essere stato addestrato al vasino un anno fa, un mese fa o solo ieri. Senza riguardo, un nuovo ambiente è destinato a provocare alcune battute d'arresto da effrazione.

Secondo il suo precedente proprietario, Barley è stato addestrato al vasino e ha trascorso solo 18 ore nel rifugio. Lui ancora ha avuto due incidenti in casa la sua prima notte!

cane-indoor-vasino

Molti cani avranno bisogno di fare pratica con il vasino mentre fanno conoscenza con la loro nuova casa. Alcuni cani non sono mai stati addestrati al vasino e altri sono stati nel rifugio per così tanto tempo che hanno perso l'abitudine! Molti rifugi semplicemente non riescono a far uscire i loro cani dal canile abbastanza spesso da soddisfare gli orari del vasino per i cani.

Porta il tuo nuovo cane fuori al guinzaglio (anche se hai un cortile) all'inizio ogni ora o due, anche più spesso se il tuo nuovo amico di pelo è un cucciolo. Quindi ricompensala generosamente per aver fatto il vasino fuori!

Quando sei in casa, tieni d'occhio il cerchio, l'annusare o altri comportamenti comuni prima del vasino. Porta fuori il tuo cane se li vedi.

Non consiglio di lasciare che il tuo cane abbia una gestione completa della casa senza supervisione per la prima settimana circa. Assicurati che sia affidabile per quanto riguarda il vasino e la masticazione prima di fare un atto di fede!

Ricorda (e rimani fedele) alle tue regole

Alla tua riunione di famiglia prima dell'adozione, cosa hai deciso per quanto riguarda le aspettative per il tuo cane? Se dormirà nella gabbia a lungo termine, allora è meglio iniziare con la cassa la prima notte (senza eccezioni)!

Se non le è permesso stare sul divano a lungo, non lasciarla sul divano la prima notte. Queste regole potrebbero essere difficili da applicare durante i primi giorni e le prime settimane dall'arrivo del tuo cucciolo, ma mantenere coerenti le aspettative del tuo cucciolo le renderà la vita più facile a lungo termine!

Sistemarsi e iniziare la routine

Parte 6: La prima (e più lunga) notte


TABULA-3

Hai portato fuori il tuo nuovo bambino peloso per la sua ultima pausa vasino e sei pronto per consegnarti. La prima notte può essere difficile per te e per entrambi.

Sta iniziando ad ambientarsi, ma probabilmente è ancora stressata e spaventata.

Porta il tuo cucciolo nel suo nuovo spazio per dormire, che dovrebbe essere allestito con un Kong, la tua vecchia felpa e un letto per lei.

Se non è in una cassa, consiglierei di metterne un po' cancelli per cani per tenerla nella zona notte generale. Se sta dormendo nel tuo letto, chiudi la porta della tua camera da letto.

Piangere: sta per succedere

Aspettati un sacco di pianto dal tuo nuovo cucciolo la prima notte. Potrebbe piangere nella cassa per ore o avere incidenti nel cuore della notte, o anche entrambi. Questo metterà alla prova la tua pazienza e potresti chiederti se hai appena commesso un errore enorme.

Barley ha pianto così tanto che io e Andrew abbiamo usato entrambi i tappi per le orecchie. Non siamo andati a prenderlo e a farlo uscire perché questo gli insegna che piangere è il modo in cui esce dalla gabbia.

Ci siamo sforzati e ha fatto schifo.

La notte successiva, però, pianse per due minuti. La terza notte andò subito a letto. Ne valeva la pena!

Se lasci piangere il tuo cane per tre ore e alla fine cede, te ne pentirai a lungo termine! Hai appena insegnato al tuo cane che deve piangere per tre ore e poi potrà correre libera. Non è una buona lezione da imparare per il tuo cane - fidati di me, finirai per pagarne il prezzo!

cucciolo in gabbia

Questo può sembrare insensibile, ma se hai hai fatto bene l'addestramento alla cassa il tuo cane si sistemerà alla fine.

Puoi provare a spostare la cassa in camera da letto, il che ha aiutato molto Barley. Se pensi di non poter gestire un cane che piange per diverse ore durante la prima notte, allora forse il tuo cane non dovrebbe essere ingabbiato durante la notte. Ma fidati di me: dopo l'orribile crisi d'ira della prima notte, Barley ora corre dritto nella sua cassa con una coda scodinzolante. Sa che la cassa significa dolcetti!

Pianifica un sacco di pause vasino a tarda notte

Se il tuo cane ha meno di un anno, pianifica di fare una corsa al vasino a tarda notte o due. Prova a impostare una sveglia e porta fuori il tuo cucciolo - non aspettare che pianga per svegliarti.

I cuccioli possono tenere il loro vasino per i loro mesi di età in poche ore. In altre parole, un cucciolo di quattro mesi dovrebbe essere in grado di tenere il vasino per circa quattro ore. Imposta le tue sveglie di conseguenza.

Rendi quelle pause vasino terribilmente noiose

Rendi le tue pause vasino estremamente noiose.

Porta fuori il tuo cane al guinzaglio, esci e resta fermo. Se il tuo cane non va entro pochi minuti, riportalo dentro e dagli un biscotto nella cassa. Se se ne va, lodala in silenzio e dagli un bocconcino.

Non trasformare le pause del vasino a tarda notte in feste a tarda notte con tonnellate di dolcetti, lodi o giochi . Se lo rendi troppo divertente, assocerà i viaggi a tarda notte al gioco invece che al vasino! Presto organizzerai dei rave canini alle 2 del mattino e dubito che tu lo voglia.

Parte 7: La prima giornata intera insieme

Idealmente, avrai portato il tuo cane a casa il venerdì o il sabato in modo da non avere lavoro il primo giorno che l'avrai. Non è sempre così, però.

Senza riguardo, inizia la giornata svegliandoti presto per portare fuori il tuo nuovo cane. Fai un gioco e fai dei giochi con le casse o altri allenamenti per darle da mangiare la colazione.

Se non vuole allenarsi in cambio di crocchette, allora metti le sue crocchette in a giocattolo puzzle per cani. Va bene! Alcuni cani non pensano che valga la pena lavorare sodo per le crocchette.

J Proprio come le tue prime ore insieme, il tuo primo giorno intero insieme dovrebbe essere tranquillo. Cerca di replicare la tua routine a lungo termine in modo annacquato.

giornata tranquilla con il cane

Se alla fine vuoi lasciare il tuo cane libero in casa durante la tua giornata lavorativa di 8 ore, oggi potresti portarlo in cucina. In questo modo è libera, ma si trova in uno spazio sicuro a prova di cucciolo.

Se sei un guerriero del fine settimana, porta il tuo cucciolo a fare una passeggiata tranquilla. Non andare a fare escursioni in montagna o ancora il birrificio! Imita la tua normale routine senza stressarla troppo. Questo avrà un aspetto diverso per ogni cane e ogni famiglia.

Alcuni cani avranno più difficoltà ad adattarsi alla tua casa. Questi cani potrebbero semplicemente nascondersi sotto il tuo letto o fare giri iperattivi in ​​casa.

Prova a usare dolcetti e allenamento per incoraggiare un comportamento migliore, ma non punire o costringere il tuo cane a smettere di usare i suoi meccanismi di coping!

Problemi comuni del primo giorno

Le tue prime 24 ore probabilmente non saranno tutte rose e fiori. Il mio ragazzo e io abbiamo seriamente messo in discussione il nostro giudizio ogni volta che abbiamo portato a casa un affidatario, e ho sentito alcune vere storie dell'orrore delle prime 24 ore dai clienti del rifugio per cui lavoro.

giocattoli per cani fatti negli Stati Uniti

Ecco i cinque più comuni a cui prestare attenzione, senza un ordine particolare:

  • abbaiare . Il tuo cane potrebbe abbaiare contro di te, potrebbe abbaiare contro le macchine, potrebbe non abbaiare per niente. Sii paziente e cerca di reindirizzare il tuo cane a qualcosa di più appropriato da fare, come giocare o masticare un giocattolo da masticare. Non la stai ricompensando per aver abbaiato, le stai mostrando invece qualcosa di meglio da fare! Abbaiare nella cassa è un problema particolarmente comune il primo giorno.
  • Paura eccessiva . Alcuni cani da rifugio provengono da uno sfondo piuttosto approssimativo. Sii paziente con loro. Potrebbero nascondersi, piagnucolare, cercare di scappare, fare pipì per paura o evitare di essere toccati. Sii gentile e considera chiamare un formatore basato sul rinforzo positivo per aiutare a risolvere i problemi di paura del tuo cane.
  • Masticare. I cani masticano. si rovesciano cestini dei rifiuti e prova a mangiare il tappeto. Proprio come con l'abbaiare, cerca di reindirizzare il tuo cane a fare qualcosa di meglio. Spruzzare mela amara o qualcos'altro che ha un cattivo sapore (lacca per capelli o aceto funziona) sull'oggetto allettante che vuoi che lascino da solo. Se il tuo cane è un masticatore super duro, opta per un giocattolo da masticare per cani indistruttibile per occuparli!
  • incidenti. Abbiamo già parlato un po' degli incidenti, ma diciamolo di nuovo. Aspettati un po'. La cosa migliore da fare è sorvegliare e confinare il tuo cane. Usando cancelli interni per cani o x-penne renderà più difficile per Fifi sgattaiolare via e usare il vasino dietro il divano. Potresti anche ricorrere a legare il suo guinzaglio alla cintura! Portala fuori ogni poche ore. Portala fuori se annusa e gira in cerchio, dopo aver giocato, dopo aver mangiato e dopo aver bevuto. Regalale qualche dolcetto e premia la sua pausa in bagno con un gioco o una passeggiata. Non terminare la tua passeggiata con il vasino: questo le insegna che il divertimento finisce quando fa pipì!
  • Aggressione . Molti cani che mostrano aggressività provengono da un luogo di paura. Potrebbero sentirsi alle strette. Potresti aver ignorato inconsapevolmente i loro altri segnali di avvertimento. Se il tuo nuovo cane mostra segni di aggressività verso di te o la tua famiglia, fai qualche passo indietro. Cerca di ridurre la situazione e chiama un allenatore quando ti senti pronto, se sei disposto a superare quell'aggressività.

Se l'aggressività è un rompicapo, va bene. Devi fare ciò che è meglio per te e la tua famiglia. Chiama i soccorsi e chiedi loro quali sono le tue opzioni.

Di nuovo, ricordati di non giudicare troppo in fretta. Prova a identificare cosa ha causato l'aggressione? e pensa se il cane ti ha dato degli avvertimenti giusti.

Se una cane ringhia quando qualcuno cerca di tirarla fuori da sotto il letto (dove si sente al sicuro), è diverso da un cane che ha morso il padrone quando hanno cercato di metterle il guinzaglio.

Se ti ritrovi ad affrontare uno o tutti questi comportamenti frustranti, va bene essere frustrati.

Victoria Stillwell, straordinaria per l'addestramento dei cani, ha un fantastico post sul suo blog chiamato 14 cose da fare invece di essere frustrato con il tuo cane . È così bello che l'ho stampato per appenderlo al frigorifero. Siamo tutti frustrati e a volte i cani possono essere grandi dolori. Li amiamo ancora ed è importante assicurarci di affrontare la nostra frustrazione senza danneggiare il nostro rapporto con il nostro cane.

Pronto per altro? Continua con la parte 3 della nostra serie sull'adozione di cani , dove parleremo della tua prima settimana con il tuo nuovo cane e di come creare una compagnia di successo per tutta la vita!

Come si è adattato il tuo nuovo cane alla prima notte a casa? Hai provato suggerimenti o trucchi che sembravano fare miracoli? Sentiamo!

Articoli Interessanti