Come dare da mangiare a un cucciolo con il biberon

Di tanto in tanto, i proprietari si trovano ad affrontare la responsabilità di allattare con il biberon un cucciolo - alcuni si trovano persino ad affrontare il compito di nutrire un'intera cucciolata!

Anche se all'inizio può sembrare un po' travolgente, in realtà è abbastanza facile da fare in modo sicuro e (relativamente) senza problemi.



Chiedi sempre il consiglio del tuo veterinario o di un'altra persona saggia nei modi dei cani se hai bisogno di iniziare un regime di alimentazione artificiale, poiché tecniche, diete o frequenze di alimentazione improprie possono portare a malattie gravi o addirittura alla morte. Tuttavia, i passaggi fondamentali per il processo sono descritti di seguito.


TABULA-1


Cosa dovresti dare da mangiare ai cuccioli?

Perdonami per essere un furbo qui, ma la cosa migliore per nutrire i cuccioli è il latte per cani.

Non è uno scherzo: non c'è niente che puoi acquistare online, nel negozio di animali o nell'ufficio del tuo veterinario che sia efficace nel sostenere e sostenere i cuccioli come lo è il latte per cani.



biberon-cuccioli-latte

Ad essere onesti, i cani hanno lavorato su questa formula per decine di migliaia di anni, mentre i produttori di formule per cuccioli lo hanno fatto solo per pochi decenni, quindi sono un po' indietro.

Per esempio, le prime 24 ore circa il valore del latte che i cuccioli ottengono dalla madre è chimicamente distinto dal latte che produrranno in seguito . Chiamata colostro , questo latte iniziale è pieno di anticorpi e altri campanelli e fischietti nutrizionali, che aiuteranno a sostenere il sistema immunitario dei cuccioli e a farli iniziare sulla strada giusta.

Di conseguenza, raramente è una buona idea allattare con il biberon i cuccioli che sono disposti e in grado di ottenere il loro nutrimento dalla mamma. A differenza degli uccelli, che possono diventare più suscettibili alle persone attraverso il processo di alimentazione con il biberon, i cani non hanno bisogno di incentivi extra per riscaldarsi con gli umani: ti ameranno molto senza sforzi straordinari. Basta dare loro tanto amore e attenzione e l'istinto prenderà il sopravvento da entrambe le parti.



Invece, l'allattamento artificiale dovrebbe essere riservato ai cuccioli rimasti orfani o la cui madre non è in grado di nutrirli adeguatamente. Di solito, solo i cani avranno solo tanti cuccioli in una cucciolata quanti ne può nutrire una madre. Ma la natura non sempre ottiene quel numero esattamente giusto, e in questi casi, un po' di attenzione in più assicurerà che tutti i cuccioli diventino cuccioli. Inoltre, potrebbe essere necessario nutrire i cani randagi o altri cani che non riescono a prosperare solo con il latte materno.

Tuttavia, probabilmente è meglio peccare per eccesso di cautela ogni volta che hai dei dubbi. Quindi, è una buona idea contatta il tuo veterinario e discuti di poppate supplementari se pensi che alcuni dei tuoi cuccioli possano averne bisogno. Supponendo che tu e il tuo veterinario siate d'accordo sul fatto che l'allattamento artificiale sia l'opzione migliore, avrete bisogno di una formula commerciale per cuccioli.

in polvere vs. Formula per cuccioli in scatola

Finché acquisti una formula per cuccioli di qualità o un sostituto del latte, puoi utilizzare prodotti in scatola premiscelati o una polvere secca che dovrai mescolare da solo. Entrambi i tipi forniranno la nutrizione di cui i tuoi cuccioli in crescita hanno bisogno.

Tuttavia, ci sono due differenze fondamentali tra prodotti in polvere e in scatola:

  1. Versioni premiscelatesono molto più comode da usare, anche se devono essere conservate in frigorifero.
  2. Versioni in polveresono molto più economici, ma devono essere mescolati al momento dell'uso.

Questo è il punto cruciale della differenza proprio lì. In un confronto tra mele e mele, la domanda si riduce alla tua disponibilità a pagare un po' di più per comodità.

Scelta rapida:Se sei venuto qui solo per ottenere una rapida raccomandazione sulla formula: Esbilac Sostituto del latte per cuccioli è un prodotto di qualità disponibile ad un prezzo accessibile.

Oppure, vedere il nostro più grande guida alla scelta e alla scelta di un sostituto del latte per cuccioli qui per ulteriori letture.

biberon-cane

Alimentazione con biberon vs. Alimentazione della siringa: quali strumenti dovresti usare?

Ci sono due diversi strumenti che puoi usare per portare le cose buone nella pancia del tuo cucciolo: una bottiglia o una siringa. Ogni metodo ha diversi pro e contro e potresti voler provare entrambi i metodi prima di decidere il tuo preferito.

L'alimentazione con la siringa è generalmente molto più rapida da eseguire, ma può portare a un notevole disordine. Inoltre, i cuccioli non sembrano divertirsi a mangiare da una siringa tanto quanto fanno con una bottiglia con la punta del capezzolo.

Al contrario, l'allattamento artificiale richiede un po' più di tempo per essere completato ed è un po' più laborioso in generale, ma fornisce ai cuccioli un'esperienza più naturale ed è meno probabile che causi un enorme disordine. Usando una bottiglia, lasci anche la parte di aspirazione dell'equazione fino alla piccola ventosa, mentre dovrai far avanzare lo stantuffo di una siringa da solo. Il primo è sicuramente un approccio più cauto rispetto al secondo.

Tuttavia, fintanto che i tuoi cuccioli ricevono la nutrizione di cui hanno bisogno senza ingerire troppa aria o far cadere la formula nel tubo sbagliato, puoi usare l'opzione che preferisci.

cane che allatta con il biberon

Siringhe per l'alimentazione (notare che non c'è un ago associato a una siringa per l'alimentazione) sono solitamente pronti all'arrivo, ma spesso sarà necessario perforare la punta dei capezzoli forniti con il bottiglie .

Come si perfora la punta del capezzolo di una bottiglia per un cucciolo?

Un buon modo per farlo è scaldare una spilla da balia e fare due piccoli fori sulla punta del capezzolo. Questo di solito creerà un paio di fori che consentono alla giusta quantità di formula di passare attraverso il capezzolo senza travolgere il cucciolo - se lo scuoti vigorosamente, solo poche gocce dovrebbero fuoriuscire dal capezzolo.

Mentre siamo in tema di strumenti, potresti voler trovare un buona bilancia digitale utile per pesare i cuccioli e monitorare i loro progressi.

I cuccioli sani possono mettere su fino a 15% del loro peso corporeo ogni 24 ore , e vorrai sapere se i tuoi cuccioli si stanno discostando da questa norma.

Preparare la cena: come mescolare la formula del latte per cuccioli

Se stai utilizzando una formula pre-miscelata, puoi saltare alla sezione successiva. Altrimenti, continua a leggere per imparare come preparare il sostituto del latte del tuo cucciolo.

Va bene, la prima cosa è la prima:

  1. Lavati le mani prima di fare qualsiasi cosa, Pigpen. Preparare la formula per cuccioli richiede un impegno per la pulizia, per non far ammalare i tuoi graziosi fagottini di gioia. Il loro sistema immunitario è ancora su di giri e non è necessario sfidarli con nessuno dei bajillion (termine tecnico) di batteri che strisciano sulle tue mani.
  2. Successivamente, dovrai sterilizzare tutta la tua attrezzatura (bottiglie, siringhe, ecc.) Immergendola in acqua bollente per alcuni minuti ogni volta che mescoli un lotto di formula. L'uso di strumenti puliti ridurrà ulteriormente le possibilità di introdurre batteri patogeni nelle pance dei tuoi cuccioli e aiuta anche a garantire che tutti i batteri che sono saltati a bordo dall'ultima alimentazione vengano rimossi.
  3. Mani e strumenti puliti, è il momento di mescolare la formula secondo le istruzioni del produttore. La maggior parte dei prodotti è progettata per essere miscelata in acqua bollente e quindi raffreddata alla temperatura appropriata. Tieni presente che qualsiasi formula inutilizzata deve essere eliminata non più di 24 ore dopo averla mescolata. Nel frattempo, dovrai conservarlo in frigorifero per evitare che si rovini.

Ricorda che se stai preparando più formula di quella che puoi utilizzare contemporaneamente, dovrai sterilizzare il contenitore prima di riempirlo.

So che tutto questo suona come un incredibile mal di testa, ma rimarrai sorpreso dalla rapidità con cui puoi adattarti al tuo sistema di alimentazione del cucciolo, una volta che ti ci abitui.

Riscaldare i cuccioli e il loro cibo

Gli enzimi che fluttuano nel corpo dei cani preferiscono temperature leggermente più calde di quelle che fluttuano negli umani. I cani sono più sani quando hanno una temperatura corporea leggermente più alta rispetto agli umani - da 100,2 a 103,8 gradi Fahrenheit , per essere precisi.

Ma i cuccioli non hanno la capacità di controllare efficacemente la loro temperatura corporea. Sono pazzi minuscoli, il che significa che hanno molta pelle (attraverso la quale si irradia calore) rispetto alle dimensioni del loro corpo. Questa è una ricetta per rapidi cambiamenti della temperatura corporea e questi possono essere estremamente pericolosi per i piccoli cuccioli.

Di conseguenza, dovrai assicurarti che i cuccioli stiano al caldo e fornire loro cibo caldo per mantenerli sani.

Se i tuoi cani non hanno una madre con cui coccolarsi, metti un termoforo di alta qualità meno di un terzo a metà della loro scatola o contenitore. Usa la funzione termostato per mantenere la temperatura a circa 85 gradi Fahrenheit - assicurati solo che i cuccioli possano allontanarsi dal calore se lo desiderano.

Inoltre, ti consigliamo di includere alcuni materiali per le coccole nella scatola, assicurati solo di non usare nulla a cui sei troppo attaccato; allevare un cucciolo è un'impresa disordinata.

come nutrire il cane con il biberon?

Quando sei pronto per dar da mangiare ai cuccioli, riscalda la formula (o lasciala raffreddare, se lo stai appena preparando) mettendo la bottiglia in una ciotola di acqua calda per diversi minuti. Prova la temperatura spruzzando un po' di latte all'interno del polso: dovrebbe essere caldo al tatto, ma non usare mai una formula che consideri calda . Se hai un modo sterile di misurare la temperatura della formula, puoi sparare da 98 a 100 gradi Fahrenheit.

Bottiglia, incontra la bocca

Ora che sei armato con una bottiglia fresca di formula calda, è tempo di nutrire i piccoli cuccioli affamati.

Inizia organizzando tutte le forniture di cui avrai bisogno (compresi i biberon o le siringhe, alcuni asciugamani morbidi e qualsiasi altra cosa trovi utile) e stabilire un posto comodo dove sedersi con i cuccioli.

Quando li raggiungi, dovrebbero sentirsi caldi e vigili, e potrebbero persino piangere o contorcersi. Se uno dei cuccioli è letargico, freddo o non risponde, contatta immediatamente il veterinario.

Avvolgi uno dei cuccioli in una coperta calda in modo che non si raffreddi durante il processo. Questo ti aiuterà anche a contenere le zampe contorte del cucciolo, rendendo più facile tenerlo stretto. Una volta completata questa operazione, è il momento di iniziare a nutrire.

Metti il ​​cucciolo sulla pancia per iniziare. È importante nutrire i cuccioli con attenzione per evitare che i liquidi entrino nei loro polmoni. Ciò può causare gravi malattie o morte e dovrebbe essere evitato a tutti i costi. Di conseguenza, i cuccioli dovrebbero essere sempre nutriti mentre riposano sulla pancia - non dar loro mai da mangiare mentre riposano sulla schiena.

quante volte al giorno un cane fa la cacca?

Una volta posizionato, prova a inserire la punta della siringa o il capezzolo nella bocca del cucciolo. Potrebbe essere necessario utilizzare un movimento indiscreto per iniziare. Con un po' di fortuna, il cucciolo si attaccherà e inizierà a succhiare immediatamente. Tuttavia, potrebbe volerci un momento prima che il piccoletto o la ragazza capiscano le cose, quindi sii paziente.

Assicurati che il cucciolo non stia assumendo troppa formula. Se noti del liquido che fuoriesce dai lati della bocca o del naso, fermati e rivaluta le tue procedure – contatta il tuo veterinario se non riesci a rilevare una soluzione ovvia (come fare fori più piccoli nel capezzolo).

Quantità e frequenza di alimentazione del cucciolo

Ogni giorno, un cucciolo sano dovrebbe mangiare circa 1 oncia di cibo per ogni 8 once di peso corporeo . Quindi, un cucciolo di 5 libbre avrebbe bisogno di circa 10 once di cibo ogni giorno; un cucciolo da 1 chilo avrebbe bisogno solo di 2 once di cibo al giorno.

La chiave è somministrare questo cibo in più poppate ogni giorno . Guarda la pancia del tuo cucciolo mentre gli dai da mangiare - dovrebbe espandersi in una forma vagamente rotonda, ma evita di esagerare - questo porterà solo a mal di stomaco.

come allattare i cuccioli con il biberon?

I cuccioli giovani hanno uno stomaco piccolo e un forte fabbisogno calorico per la loro taglia, quindi hanno bisogno di mangiare molto più frequentemente rispetto ai cani adulti. Come minimo, dovresti nutrire i cuccioli di età inferiore a 4 settimane ogni 6 ore, ma è preferibile dar loro da mangiare due volte così spesso.

UTILE SALUTECONSIGLIO: I cuccioli sani e ben nutriti non trascorrono tutte le ore di veglia piangendo: tendono a dormire, a dimenarsi un po' e generalmente rimangono in silenzio fino a poco prima del prossimo #fdf1cb#fdf1cbfeeding. I cuccioli che piangono costantemente dovrebbero attivare una chiamata automatica dal veterinario.

Sgradevolezza del dopocena

Fmangiare non è l'unica cosa che devi fare quando sostituisci mamma cane; dovrai anche assicurarti che i cuccioli eliminino, poiché richiedono un piccolo aiuto per portare a termine il lavoro.

La madre lo farà (esito a dirlo) per via orale, ma probabilmente vorrai usare un panno umido o un batuffolo di cotone per ottenere lo stesso effetto.

In sostanza, dovrai strofina delicatamente la pancia, l'inguine e la regione anale di ogni cucciolo per fargli fare la cacca e fare pipì. Non allarmarti: la cacca di cucciolo è essenzialmente come un dentifricio color senape (sei il benvenuto per quell'immagine).

È normale.

I cuccioli non faranno necessariamente la cacca dopo ogni poppata , ma dovrebbero farlo regolarmente.

Ripulisci il disordine, ripulisci il cane, lavati le mani e passa a dare da mangiare al prossimo cucciolo.

Importanti pietre miliari dello sviluppo per i cuccioli

È una buona idea tenere a mente le tappe fondamentali dello sviluppo quando intraprendi il processo di allevamento di cuccioli orfani o altrimenti bisognosi.

Sebbene ci sia ovviamente un po' di variazione che si verifica naturalmente, la maggior parte dei cuccioli raggiunge i seguenti traguardi entro un determinato momento.

  • I cuccioli nascono con gli occhi chiusi e le orecchie piegate il giorno 1.
  • Il moncone ombelicale si asciugherà e cadrà intorno al quinto giorno.
  • I cuccioli inizieranno ad aprire gli occhi tra i giorni 14 e 21.
  • I cuccioli di solito possono iniziare a gattonare entro le 3 settimane di età. Anche le loro orecchie inizieranno a raddrizzarsi in questo momento.
  • I cuccioli possono spesso stare in piedi a 4 settimane e il processo di svezzamento può iniziare all'incirca nello stesso periodo. Assicurati di pianificare in anticipo e ottenere un cibo per cuccioli di alta qualità nel momento in cui la settimana 3 rotola.
  • I cuccioli di solito possono mangiare da una ciotola entro la fine della loro quinta settimana di vita.

Anche se il mancato raggiungimento di questi traguardi non indica necessariamente un problema, è saggio consulta il tuo veterinario ogni volta che i tuoi cuccioli iniziano a rimanere indietro rispetto alla progressione generale.

***

Hai mai allevato cuccioli e li hai nutriti con un biberon o una siringa? Quale parte del processo hai trovato più impegnativa? Hai qualche trucchetto da condividere? Fateci sapere nei commenti.

Articoli Interessanti