Come presentare il tuo cane al tuo nuovo bambino: preparazione e incontro!

Presentare correttamente il tuo cane al tuo bambino è un passo importante verso l'integrazione della tua famiglia. Anche il cane più educato e amichevole può essere esausto da un bambino o un bambino che urla, gattona, tira il pelo.

Preparare il tuo cane per questo turno, gestire le interazioni del tuo cane e del bambino e, infine, insegnare a cane e bambino le abilità di coping manterrà tutti felici e al sicuro.



Quando ho lavorato nel quarto rifugio per animali più grande della nazione, abbiamo ricevuto quelli che sembravano animali domestici infiniti ceduti dal proprietario a causa di cani e bambini che non andavano d'accordo.


TABULA-1


In alcuni casi, i cani probabilmente erano semplicemente della misura sbagliata per una casa con un bambino piccolo. In altri casi, i problemi sembravano più prevenibili.

Concentriamoci su tutti gli aspetti delle presentazioni cane-bambino: scegliere il cane giusto, preparare il cane e risolvere i problemi se le cose vanno male.



Come faccio a sapere se il mio cane vivrà bene con un bambino?

Non c'è un modo semplice per dire con certezza che il tuo cane starà bene con un bambino. Tuttavia, ci sono alcuni buoni segnali di avvertimento che un cane non starà bene in una casa con un bambino o bambini piccoli.

La razza può essere un utile indicatore di quali cani stanno bene con i bambini? , ma non è una garanzia.

Bandiere rosse: segni che il tuo cane potrebbe non interagire bene con un bambino

Se hai un cane che mostra queste caratteristiche o stai cercando di adottarne uno con queste caratteristiche, dovresti ottenere un aiuto professionale prima di presentare il tuo cane e il tuo bambino. Queste caratteristiche di bandiera rossa includono cani che:



  • Usa la loro bocca per giocare in modo rude .Alcuni mettere in bocca va bene, ma un gioco così duro da lasciare segni rossi non è accettabile per una casa con un bambino. Tieni a mente le regole su qual è il normale comportamento di mordere per un cucciolo? è diverso da ciò che è normale per un cane adulto.
  • Salta in piedi per salutare le persone. Il tuo bambino sarà abbattuto. Questo non è un rompicapo, ma dovrai lavorare sulla formazione!
  • Ringhia intorno a cibo o giocattoli. Un cane da guardia delle risorse può diventare rapidamente pericoloso per il tuo bambino. Leggi il nostro guida completa su come affrontare la custodia delle risorse nei cani per maggiori informazioni.
  • Non tollerare bene la manipolazione. Se il tuo cucciolo diventa rapidamente evasivo, teso o ringhio con un trattamento di base come spazzolatura, taglio delle unghie o controlli dei denti, è improbabile che sia gentile con un bambino in casa.
  • Sono facilmente spaventati da suoni improvvisi, movimenti o cose strane nel loro ambiente. Questi cani potrebbero non diventare aggressivi nei confronti di un bambino, anche se alcuni potrebbero. Tuttavia, i cani che sono estremamente nervosi e facilmente stressati potrebbero non essere meglio serviti rimanendo in una casa frenetica con neonati e bambini piccoli.
  • Lotta con estranei, ospiti o altri cani. È possibile al 100% che i cani non amino gli altri cani e si comportino comunque bene con i bambini piccoli. Tuttavia, un cane che non va bene con persone o cani strani non sarebbe la mia prima scelta se sapessi che in seguito voglio far crescere la mia famiglia. Questi cani richiedono ulteriore gestione, cura e addestramento che possono diventare rapidamente molto da gestire per una famiglia in crescita.

Questo elenco non è affatto esaustivo, ma ti dà un buon inizio. Il tuo cane potrebbe stare bene con un bambino anche se mostra alcuni di questi problemi comportamentali. Considerali come piccoli segnali di avvertimento, ma non necessariamente come dei rompicapi. La consapevolezza di eventuali preoccupazioni o bandiere rosse è il primo passo per mantenere il tuo bambino al sicuro e la tua famiglia felice.

cane-e-bambino

Segni che il tuo cane potrebbe andare d'accordo con i bambini


TABULA-2

Il rovescio della medaglia, ci sono alcuni segni davvero buoni per i cani che probabilmente andranno bene con un bambino in casa. Questi segni non sono garanzie, ma sono di buon auspicio. Quando penso a un cane che andrà bene con un bambino, immagino un cane che:

  • È un cetriolo assolutamente cool in una varietà di situazioni. Alcuni cani sono semplicemente fantastici nel rotolare con esso. Si lasciano cadere e fanno un pisolino nei bar e navigano pazientemente alle feste di Natale come professionisti. Questi cani hanno il jackpot della genetica, della socializzazione e dell'addestramento. Sono il cane ideale per una famiglia con un bambino o dei bambini.
  • Ha incontrato e si è comportato bene con molti bambini di diverse età. Alcuni cani semplicemente non hanno mai incontrato un bambino o un bambino prima d'ora. Questo da solo può rendere l'esperienza di incontrarne uno ancora più spaventosa. I rumori forti, lo strano odore e i movimenti bruschi di neonati e bambini piccoli fanno facilmente sviare molti cani.

Se stai adottando un cane, selezionane uno con una comprovata esperienza con i bambini. Se stai andando alla cieca, per così dire, è ora di iniziare a presentare il tuo cane ad altri bambini piccoli. Discuteremo come farlo in sicurezza più avanti.

  • Può far fronte bene a periodi di basso esercizio. Va tutto bene avere un cane che tollera, o addirittura si diverte, a stare con i bambini. Tuttavia, un cane non avrà successo in una casa con un bambino se quel cane richiede un esercizio costante. Certo, è possibile assumere un dog sitter tramite app come Wag e Rover – o ottieni altro aiuto per esercitare il tuo cane. Ma con i costi (finanziari, emotivi e di tempo) di un nuovo bambino, questa semplicemente non è una realtà finanziaria per la maggior parte delle famiglie.
  • È molto paziente con la manipolazione, anche se è ruvida. Sembra che ogni bambino che abbia mai incontrato attraversi una fase di successo in cui adora semplicemente colpire un oggetto con un altro. I bambini che imparano a camminare spesso si aggrappano alle cose per tirarsi su. Mentre è tua responsabilità come adulto in casa proteggere il tuo cane da un bambino prepotente o rude, è anche una realtà che è probabile che il tuo cane venga trattato male da un bambino. Alcuni cani fanno semplicemente meglio con questo rispetto ad altri.

Il mio Border Collie, ad esempio, è fantastico con la gestione se sei gentile, coerente e sicuro di te. io lavarsi i denti , tira fuori i dreadlocks e tagliare le unghie facilmente. Tiragli la coda o sorprendilo mentre dorme, però, ed è pronto a emettere un ringhio di avvertimento. Per questo motivo non è un cane ideale per stare con i bambini piccoli.

  • È in grado di scegliere la distanza quando è irritata. Ammettiamolo: i bambini piccoli a volte possono essere irritanti, anche per i loro genitori amorevoli. Il tuo cane non sarà immune a questo, soprattutto perché non ha scelto di avere un bambino. I cani che si comportano bene con i bambini sono spesso abili nel rimuoversi da una situazione in cui vengono sopraffatti, piuttosto che restare in giro fino a quando non scattano.

È importante dare al tuo cane la capacità di allontanarsi da situazioni stressanti e premiarlo quando lo fa.

Cosa posso fare per aiutare il mio cane a prepararsi per il mio bambino?

Se hai già un cane, non puoi fare molto per cambiare la sua personalità. Invece, è meglio lavorare con quello che hai.

Ciò significherà prendere un indice onesto delle cose con cui il tuo cane potrebbe lottare, rispetto alle cose con cui probabilmente farà bene.

Una volta che hai una buona idea di dove si trovano i punti di forza e di debolezza del tuo cane, puoi iniziare a costruire un piano per aiutare il tuo cane a prepararsi per avere un piccolo in casa.

Come regola generale, preparare il cane per un bambino dovrebbe includere:

1. Un esercizio e un piano di emergenza

Neonati e bambini piccoli sono un sacco di lavoro.

buone prelibatezze per l'addestramento del cane

Fai un piano familiare su come manterrai il tuo cane ben allenato e curato. Ciò potrebbe includere un deambulatore assunto, servizi commerciali con un vicino o semplicemente una rotazione giornaliera dell'esercizio del cane. Non dimenticare di avere un numero di persone che puoi chiamare se sei davvero in difficoltà.

L'esercizio fisico è parte integrante della salute del tuo cucciolo. Molti istruttori ti diranno che un gran numero di problemi comportamentali del cane può essere risolto con un maggiore esercizio. È anche un ottimo riduttore di stress e può essere un buon momento di legame per te e il tuo cane.

Infine, un cane stanco sarà generalmente più facile da gestire intorno al tuo bambino rispetto a un cane pieno di energia imbottigliata. Quindi non saltare le passeggiate!

Prodotti come bastoncini per flirt e classi come naso sono altri ottimi modi per far uscire l'energia del tuo cucciolo senza occupare troppo del tuo tempo.

2. Fai scorta di tanti giocattoli puzzle

Ad essere onesti, è probabile che il tuo cane cada un po' per strada con una nuova aggiunta alla tua casa. Semplicemente non avrai il tempo di dare al tuo cane le passeggiate, i giochi e le attenzioni a cui è abituata.

Giocattoli puzzle , sia acquistati in negozio che Fai da te , sono un modo fantastico per combattere la noia. Fai scorta di giocattoli puzzle e idee per combattere la noia in modo che tu possa facilmente soddisfare le esigenze del tuo cane con un bambino sul fianco.

3. Pratica un allenamento di rilassamento

Passando attraverso la totalità di Il protocollo di rilassamento di 15 giorni di Karen Overall ti aiuterà a insegnare al tuo cane ad essere un po' più capace di rotolare con i pugni.

Sarai anche in grado di usare le sue abilità di addestramento al tappetino per darle un posto dove mentire che è fuori mano mentre ti occupi di pannolini e altri pasticci.

Potresti anche prendere in considerazione un Collare adattabile o dolcetti calmanti . Questi strumenti possono aiutare a ridurre lo stress del tuo cane durante questo periodo di transizione.

Il video qui sotto mostra come si presenta il giorno 1 del protocollo di rilassamento di Karen Overall:

4. Favorire l'esposizione positiva ai bambini


TABULA-3

Per favore, non portare il tuo cane all'asilo locale e girarlo per prepararlo per il tuo bambino. Questa è una ricetta per il disastro.

Invece, porta il tuo cane a fare delle passeggiate vicino a dove è probabile che tu veda bambini piccoli. Porta alcune prelibatezze e premiala per un interesse calmo e rilassato o per aver ignorato i bambini. Avvicinati gradualmente. Se ti trovi in ​​uno spazio pubblico, assicurati di istruire i genitori e i bambini intorno a te a non spaventare, abbracciare o afferrare il tuo cane.

Se hai amici con bambini, fai alcune sessioni di allenamento in scena e controllate. Assicurati che il bambino sia attentamente istruito su come nutrire il tuo cane e su come non avvicinarlo.

bambino-imparare-come-maneggiare-cane

5. Uno spazio sicuro per il tuo cane

Prima che il tuo bambino torni a casa, crea un piccolo rifugio sicuro per il tuo cane. Potrebbe essere la sua cassa, un tappetino o solo un angolo della casa.

Man mano che il tuo bambino diventa più mobile, puoi insegnargli a lasciare il cane da solo quando il tuo cane è lì. Una volta allestito lo spazio, inizia a premiare il tuo cane per aver scelto di andarci. Puoi anche darle da mangiare nel suo spazio speciale o semplicemente esercitarti a mandarla nel punto designato. Questo spazio sarà il suo luogo sacro e sicuro dove potrà semplicemente allontanarsi da tutto.

6. Assumi un trainer se hai dubbi sulla paura, la reattività o l'aggressività

Ci sono grandi Cani e cicogne programmi là fuori dove puoi imparare di più su come presentare il tuo cane a un bambino e trovare addestratori esperti per aiutarti. Questa è un'ottima idea per qualsiasi famiglia amante dei cani che sta pianificando di crescere, ma è particolarmente importante se il tuo cane si esibisce e delle bandiere rosse dall'alto.

7. Esposizione agli odori e ai suoni dei bambini

I bambini hanno un odore e un suono strano rispetto al resto del mondo del tuo cane. Portare a casa giocattoli per bambini, una coperta per bambini che dorme e altri oggetti che odorano di bambini aiuterà il tuo cane ad abituarsi alla presenza del bambino.

Puoi farlo prendendo in prestito oggetti dagli amici o portando a casa la coperta del tuo neonato prima che il neonato lasci l'ospedale.

Come presentare il tuo cane a un bambino: lento e costante

Idealmente, la prima presentazione del tuo cane a un bambino sarà molto prima che tu e il piccolo entriate dalla porta principale.

Se questo significa adottare un cane che ha già familiarità con i bambini dopo la nascita del tuo bambino o socializzare il tuo cane con altri bambini prima che arrivi il tuo bambino, questo è importante per il successo.

nomi di cani hawaiani ragazza

Neonati

Quando presenti il ​​tuo cane a un neonato, il il primo passo più importante è la sicurezza. Ciò significa che il tuo cane dovrebbe essere, come minimo, al guinzaglio. Il piccolo dovrebbe essere tenuto da un altro adulto.

Sistema il tuo cane a distanza di sicurezza e prepara dei bocconcini. Il tuo cane e il tuo bambino non hanno bisogno di stare uno accanto all'altro per conoscersi. Il solo fatto di avere il tuo cane nella stanza con il tuo neonato mentre il tuo cane assorbe tutti i suoni e gli odori di questo nuovissimo piccolo umano è un buon inizio.

Il tuo compito è premiare il tuo cane per un interesse casuale e calmo e scegliendo di disimpegnarsi. Tieni d'occhio questi segnali calmanti per mantenere davvero il tuo cane al sicuro e a suo agio. Reindirizza l'attenzione del tuo cane su qualcos'altro se il tuo cane è eccessivamente entusiasta del bambino, poiché anche questo può essere pericoloso.

Consenti lentamente una maggiore interazione, monitorando sia il cane che il bambino per segni di disagio e segni di sovreccitazione.

anni del bambino

Non ci sarà molto che tu possa insegnare a un neonato sulla comunicazione appropriata del cane, ma man mano che il tuo bambino cresce fino a diventare un bambino, dovrebbe imparare che interazione è e non è consentita con il tuo cane.

Loda il bambino per i movimenti dolci e lenti se è abbastanza grande. Considera lodare il bambino per aver scelto non impegnarsi con il cane, in quanto ciò può aiutare a prevenire magnetismo .

Col passare del tempo, puoi premiare il tuo cane e gettare le prelibatezze lontano dal bambino ( questo aiuta a insegnare al tuo cane a scegliere lo spazio se è stressato) quando il bambino fa cose come piangere, lanciare oggetti, rotolarsi o giocare con i suoi giocattoli.

L'obiettivo non è la separazione totale tra il tuo cane e il tuo bambino, ma è importante aiutare il tuo cane a stare più lontano quando è stressato.

Ciò significa che non dovresti mai permettere al tuo bambino di tirare la pelliccia, prendere giocattoli o cibo dal tuo cane, abbracciare il tuo cane, tirarsi su usando il cane o cavalcare il cane.

Internet è pieno di video di YouTube di bambini che lo fanno e la stragrande maggioranza di questi cani sembra estremamente stressata. Ad un occhio esperto, questi video sembrano un morso di cane in attesa di accadere.

Bambini più grandi

Man mano che il bambino cresce, puoi fare un salto di qualità. Prova a giocare a questo gioco di prevenzione del morso di cane con bambini leggermente più grandi per aiutarli a imparare a leggere il linguaggio del corpo del cane e la risposta in modo appropriato.

bambino-che-gioca-con-cane

La linea di fondo: premia il tuo cane per rimanere calmo

Fondamentalmente, un'introduzione cane-bambino dovrebbe essere lenta e costante. T La velocità delle integrazioni cane-figlio varierà in base al livello di comfort del tuo cane con un bambino. Fortunatamente per i nuovi genitori, presentare un cane a un neonato è relativamente facile a causa della relativa impotenza del neonato.

Premia il tuo cane per aver tollerato con calma i cambiamenti nel comportamento e nei movimenti del bambino e tieni il cane e il bambino separati quando non sono sorvegliati. È davvero così, ma può essere più facile a dirsi che a farsi.

Cosa posso fare se al mio cane non piace il mio bambino?

Ci sono alcuni problemi comportamentali che, nel grande schema delle cose, generalmente non sono un grosso problema. Questi problemi comportamentali potrebbero includere cani che sono totalmente ossessionato dal recupero o cani che hanno l'abitudine di rubare i calzini .

Poi ci sono seri problemi comportamentali. Questi problemi possono essere pericolosi per il cane o per i membri della famiglia. I cani aggressivi nei confronti dei bambini, anche se l'aggressività è radicata nella paura, hanno bisogno di aiuto.

Se possibile, assumi un trainer professionista al più presto

Se il tuo cane si nasconde dal bambino, ringhia al bambino o mostra altri chiari segni di disagio con il tuo bambino intorno, tu dovere assumere un addestratore di cani stimabile ed essere pronto per un po' di duro lavoro, o considera la possibilità di reinserire il tuo cane . A mio parere professionale, questo non è negoziabile. Guarda a Cani e cicogne oppure cerca consulenti di comportamento cinofili certificati nella tua zona.

Ho capito. Assumere un addestratore di cani professionista non è economico e Classi di obbedienza di gruppo PetSmart non lo taglieranno in questo caso. Tuttavia, ignorare la reazione sfavorevole del tuo cane al tuo bambino non è una soluzione e il problema non andrà via da solo.

Potresti riuscire a cavartela con un cane a cui non piace il gatto dividendo la tua casa. Puoi navigare in un quartiere pieno di cani ostili se stai attento. Ma è quasi impossibile gestire con successo una famiglia in cui il cane e il bambino non vanno d'accordo senza un serio aiuto professionale.

Se te lo puoi permettere, assumere un trainer professionista, a domicilio, esperto e basato sul rinforzo positivo è la tua migliore opzione. Chiedi al tuo allenatore se aderisce a Meno invadente, minimamente avversivo metodologie di addestramento e se hanno esperienza specifica con cani e bambini.

Ma cosa succede se non te lo puoi permettere?

In definitiva, se lavorare con un addestratore non è un'opzione, allora è il momento di prendere seriamente in considerazione il reinserimento del cane.

Reinserire il tuo cane: a volte, è l'unica opzione (e la migliore per tutti)

Questa è una situazione che devono affrontare troppe famiglie. Ricorda che non sei solo e non sei un fallimento se il tuo cane e il tuo bambino non si adattano bene insieme. Alcuni cani non sono adatti alle case con bambini e alcuni bambini sono più impegnativi di altri.

Rinunciare al tuo cane non significa che la stai deludendo. In alcuni casi, prendere la decisione di trovare una nuova casa per il tuo cane è in realtà meglio per il tuo cane che tenerlo in casa. Cerca di essere onesto con te stesso e poni queste tre domande:

  1. Che aspetto ha la vita perfetta del mio cane?
  2. Che aspetto ha il cane perfetto per la mia famiglia?
  3. In che modo la vita del mio cane e la personalità del mio cane si confrontano con questi ideali?

Prendiamo come esempio un mio cliente passato: Charlie.

cuccia per cani fai da te all'aperto

Charlie era un cane da riporto grande, con gli occhi luminosi e il pelo piatto. Amava così tanto gli ospiti che saltava su di loro, tirando loro i vestiti con gli artigli. Era grande e faceva male. Charlie ha rubato i giocattoli e non li ha restituiti, e ha abbaiato. Ha abbaiato molto.

I genitori di Charlie mi hanno chiamato quando erano allo stremo perché Charlie stava iniziando a far cadere il figlio, a rubare i suoi giocattoli e ad abbaiare costantemente durante il pisolino. Il bambino non dormiva e cominciava ad avere paura di Charlie.

La famiglia di Charlie ha deciso che la vita ideale di Charlie includeva molto esercizio fisico, tempo libero con i suoi migliori amici, un momento di relax strutturato e un cortile.

Hanno esaminato le loro vite e mi hanno detto che il loro cane ideale era amichevole, giocherellone e abbastanza grande da tenere al sicuro la moglie della famiglia durante le passeggiate.

Sulla base dei progressi di Charlie nelle nostre sessioni di allenamento e della sua crescente maturità, abbiamo deciso che Charlie era ancora adatto per la loro casa.

In definitiva, le preoccupazioni comportamentali di Charlie non erano molto pericolose per la casa. La famiglia ha aumentato il suo regime di esercizi, abbiamo insegnato a Charlie come scambiare i giocattoli rubati con dei dolcetti e gli abbiamo insegnato a sdraiarsi tranquillamente sul tappetino invece di abbaiare durante i riposini.

I genitori di Charlie avevano orari di lavoro flessibili che permettevano loro di esercitare Charlie più volte al giorno. Avevano anche la capacità finanziaria di pagare un consulente per il comportamento dei cani che li aiutasse con i loro obiettivi. Charlie è rimasto a casa sua.

Ora modifichiamo alcuni dettagli sulla storia di Charlie e vediamo come cambiano i risultati. Chiameremo questo nuovo cane Marley. Ora, Marley ringhia quando le persone gli portano via i giocattoli e i suoi proprietari lavorano a tempo pieno invece di lavorare da casa. Non hanno il tempo o i soldi per assumere un addestratore, un dog sitter, o semplicemente esercitare Marley di più da soli.

Marley? ho assolutamente bisogno di andare in una nuova casa ? No, probabilmente no. Ma questa situazione è diversa. È più difficile valutare se Marley sia meglio servito rimanendo in questa casa.

Inoltre, è probabilmente pericoloso per un bambino interagire con Marley se è probabile che ringhia quando il bambino cerca di prendere dei giocattoli (e non dimenticare che per i cani, i giocattoli dei cuccioli e i piccoli giocattoli umani possono sembrare abbastanza simili). Marley è un rischio di morso per un bambino in questa casa.

È sempre meglio considerare le tue opzioni molto prima che il tuo cane morda un bambino. Non aspettare che la situazione sia pericolosa.

Se fossi chiamato dai proprietari di Marley, farei alcune domande difficili sul fatto che Marley sarebbe davvero più felice in questa casa. Se i genitori non possono esercitare affatto il cane, il cane è felice? Se i genitori tentano di gestire il furto di giocattoli e il ringhio di Marley semplicemente lasciandolo in una cassa per 23 ore al giorno, è questo che è meglio per Marley?

Nel nostro scenario di Marley, è importante guardare sia alla sicurezza del bambino che al benessere di Marley.

Se ritieni che tenere il tuo cane in casa non sia sicuro per il tuo bambino o la cosa migliore per il tuo cane, è ora di iniziare a considerare altre opzioni. La mia opzione preferita è trovare un amico fidato o un familiare che possa prendere un animale domestico. Questo è quello che ho fatto in passato quando la mia vita è cambiata radicalmente e avevo bisogno di una nuova casa per il mio parrocchetto. Se questa non è un'opzione, contatta i gruppi di soccorso e i rifugi locali per vedere quali opzioni potrebbero essere disponibili.

Alcune comunità hanno programmi assistiti da aiuti finanziari che collaborano con istruttori per tenere i cani in casa , o i soccorsi locali potrebbero essere in grado di aiutare ad abbinare il tuo cane a una nuova casa senza che il tuo cane metta mai piede in un rifugio.

Prima di cedere il tuo animale domestico a un rifugio pubblico o rifugio no-kill , chiedi cosa succede ai cani che non vengono adottati rapidamente e quali politiche sono in atto. Se desideri maggiori informazioni su come trovare un posto appropriato per abbandonare il tuo animale domestico, leggi questo articolo su come decidere quando è il momento di riportare a casa il tuo cane .

La prevenzione è la migliore, come sempre. Se possibile, inizia con un cane che ha un temperamento solido per accoppiare con successo un cane alla tua famiglia in crescita.

Se hai già un cane, prendi provvedimenti per prepararlo all'arrivo di un bambino con la pianificazione, l'addestramento e la socializzazione. Continua a monitorare le interazioni del tuo cane e del bambino e reindirizza entrambe le parti quando necessario.

Come hai presentato il tuo cane al tuo bambino? Quali strumenti, protocolli di allenamento o suggerimenti sono stati più preziosi?

Articoli Interessanti